.
Annunci online

Pensieri e parole in ordine rigorosamente sparso
DIARI
14 giugno 2009
Incubi di maturità
Checche ne possano pensare i miei colleghi oggi, che mi definiscono simpaticamente secchiona, per quella brutta abitudine che ho a voler fare tutto, subito e meglio possibile, io a scuola ero nella media. Studiavo (più per paura di far brutte figure, che per altro - ma vah?), ma mi divertivo anche, me la vivevo bene, insomma.
La maturità è stata un momento importante, l'ho vissuta in modo serio, ho studiato, ma non ho avuto paure particolari, e nel complesso è andata bene.
E allora perché da 4-5 anni a questa parte periodicamente sogno  di dovermi sottoporre di nuovo alla maturità, completamente impreparata e mi sveglio in preda ad ansie terribili?


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. sogni incubi maturità

permalink | inviato da trentanni il 14/6/2009 alle 21:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
19 dicembre 2007
La testa tra le nuvole
 

Ogni tanto succede.
Oggi la seria e "secchiona" Trentanni (questa è l'immagine che han di me i colleghi, come sottolineato nel corso della cena aziendale natalizia un paio di giorni fa... ma questa è un'altra storia) ha la testa che un po' dispettosa, che di stare sulle spalle non ne ha proprio voglia.  E si è messa a vagare, in lungo e in alrgo, saltando dalle nuvolette rosa dei pensieri più belli, del futuro magico e meraviglioso, delle belle notizie e deri sogni ad occhia perti, a quelle un po' più grigie, dei pensieri e dei timori di non essere all'altezza, di non farcela, di starsi imbarcando in un'avventura complicata...
Fatto sta che di numeri, grafici e lavori così oggi proprio non se ne parla...


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. vita sogni personale

permalink | inviato da trentanni il 19/12/2007 alle 11:26 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
19 ottobre 2007
Sogni
 I'm only sleeping...
Ogni tanto capita.
La mattina ti svegli, o meglio la pupa ti sveglia con un "mamma" tremolante tra un colpo di tosse e l'altro. Allora ti alzi e cominci la tua giornata. In modo quasi automatico: lavarsi verstirsi, preparare il latte, cambiare la piccola, svegliare Lui che sonnecchia ancora, caricare una lavatrice, scaricare una lavapiatti, un tocco veloce di trucco e poi via...
E capita che appena sali in motorino, sola con i tuoi pensieri e con il traffico milanese, improvvisamente, ti ricordi che stanotte hai fatto un sogno. Lo ripercorri mentalmente, andando alla ricerca dei particolari più nascosti, ti accompagna lungo tutto il tragitto. 
E sorridi.

Perché la vita comunque è proprio bella.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. sogni pupa famiglia

permalink | inviato da trentanni il 19/10/2007 alle 9:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte




IL CANNOCCHIALE